-----LA DEBOLE--------

Commenti · 66 Visualizzazioni

QUALE IMMENSA BELLEZZA E' L'UNIONE AL MIRACOLO CONTINUO? <br>QUALE IMMENSA BELLEZZA E' L'ATTIMO IN CUI L'AMORE SI FA' IMMAGINE? <br>TESTI E OPERA ROSANNANAPOLI

 

 

 

Non oltre

ma più in là

vedo l'alzarsi dei miei fratelli

dei miei figli

dei miei avi tutti

delle mie vite date

e il sollevarsi del capo

 

nulla fu inutile

in quest'ultima battaglia

ne giovane né vecchio

né vivo né morto

 

non fu il bisogno di spade

a renderci forti

ma l'avere un cuore che passato attraverso

può dirsi puro

pronto alla luce

scesa tra lacrime e pioggia

tra rami e raggi

 

essere adesso è navigare da fermi

con il fiume che ti scorre contro

non muoversi ma smuovere

alzandosi in piedi e raccogliere

la né presente né assente forza

.......LA DEBOLE.............

 

 

© – Tutti i diritti riservati

I contenuti presenti  sono coperti da Copyright ed altri diritti relativi alla proprietà intellettuale e da tutti i diritti analoghi, pertanto è vietata la copia e la riproduzione dei contenuti (logo, marchi, testo ed immagini inclusi) in qualsiasi modo o forma, anche parziale non autorizzata espressamente dall’autore

 

 

 

 

Commenti